Close

battaglia di montenotte

L’Armata d’Italia comandata dal Generalissimo Napoleone Bonaparte piegava le truppe condotte dal Generale austriaco Jean-Pierre de Beaulieu a Montenotte (12 aprile 1796), prima stazione di tappa sul nodo viario di connessione di tre valli (Bormida, Erro, Valla) alla Serenissima Repubblica di Genova. Il Direttorio aveva spedito il Generalissimo còrso in Italia per contrastare la politica estera asburgica antirivoluzionaria e antifrancese.

Condividi il lemma sui tuoi social

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp