Close

Consolato

Alla fine della Rivoluzione francese al Direttorio subentrò il Consolato composto di tre membri. Napoleone, che era il Primo Console, sancì che egli si sarebbe occupato del potere esecutivo, il potere legislativo poteva approvare le leggi, ma non discuterle e al potere giudiziario provvedevano magistrati nominati dai Consoli. Napoleone, nel febbraio del 1800, stabilì che i prefetti, i sindaci e tutte le autorità municipali venissero nominati dal Primo Console gettando così le basi della riorganizzazione politica e amministrativa.

Condividi il lemma sui tuoi social

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp